Skip to main content

In viaggio con il “Tarot de Marseille”

Il Tarot affonda la sua genesi nelle profondità del tempo: i primi giochi iniziano ad apparire agli albori del 1500 tuttavia, bisognerà aspettare quasi 200 anni per avere il gioco “definitivo” così come lo conosciamo ora. Con il grande fermento culturale e la ricchezza delle corti del tempo che iniziano ad ospitare gli artisti con la loro arte, fatta di intuizioni e di ispirazioni, i concetti espressi a livello filosofico e religioso prendono forma soprattutto nel campo immaginale. Le prime carte, infatti, ritraevano scene e personaggi che richiamavano alla mitologia, agli eventi sociali e ai ruoli della gerarchia di potere politico, religioso e famigliare. Esse non avevano ne numeri per ordinarle né denominazione per identificarle, era la sola immagine a parlare di sé ad aprire a sua volta la strada verso il proprio significato primo.

Leggi tutto …In viaggio con il “Tarot de Marseille”

  • Visite: 239

Tarocchi che passione

Spesso io utilizzo i tarocchi per comprendere la realtà e le leggi che la definiscono avendo imparato a interpretare le carte e grazie a esse riesco ad avere un quadro chiaro di ciò che sto prendendo in considerazione. 

Leggi tutto …Tarocchi che passione

  • Visite: 210

Tarocchi e simboli

Nel panorama degli strumenti del “Lavoro su di Sé” i tarocchi rivestono un ruolo caratteristico e speciale poiché con le immagini impresse sulla carta aprono le porte a quella parte di noi che la razionalità non può sondare. Come essere umani, con il dono dell’intelletto, si crede che tutto possiamo con la mente ma c’è una zona molto vasta nell’interiore di ognuno di noi che parla un linguaggio che la mente non può comprendere.

Leggi tutto …Tarocchi e simboli

  • Visite: 201

Il problema della scelta: l’elemento creativo della tua vita.

L’altro giorno a un percorso di Tarocchi marsigliesi si stava affrontando il discorso delle scelte consapevoli, ovvero cosa voleva dire scegliere consapevolmente. Il tema della scelta viene presentato nell’Arcano VI quello dell’Innamorato. Spesso chi si approccia in maniera didattica al Tarot memorizza i significati base e dopo averli fatti suoi succede che li propone nelle letture senza più ricordarsi da dove questi arrivino. 

Leggi tutto …Il problema della scelta: l’elemento creativo della tua vita.

  • Visite: 207

Il Karma spiegato dal Tarot

Nei tarocchi possiamo trovare risposte a qualsiasi quesito: basta mettersi lì e chiedere in maniera presente e stare aperti alle risposte attraverso l’estrazione di una o più carte. Ogni carta però è singolarmente tenutaria di un significato, di una spiegazione a importanti questioni che riguardano l’essere umano. In questo breve articolo cerchiamo di fare luce sul concetto di Karma e di come esso condizioni la vita dell’uomo. 

Leggi tutto …Il Karma spiegato dal Tarot

  • Visite: 197